Home / “Guidiamo Sicuro”: la Nascita di Nuovi Autisti e Simulatori di Ultima Generazione

“Guidiamo Sicuro”: la Nascita di Nuovi Autisti e Simulatori di Ultima Generazione

Un progetto di due anni, con 5 milioni di euro d’investimento e quasi 4500 conducenti aderenti.

Quelle di “Guidiamo Sicuro”, campagna di formazione promossa dall’impegno congiunto del MIT con l’Albo dei Trasportatori, sono cifre importanti, per un’iniziativa che acquisisce un’importanza sempre più elevata se consideriamo il suo obiettivo principale:

formare, addestrare e far crescere la nuova generazione di professionisti al volante di un camion.

Persone che penseranno in una logica di:

  • sicurezza
  • connessione
  • ecosostenibilità

Il progetto è stato presentato al Transpotec Logitec 2019 di Veronafiere lo scorso 23 febbraio: questa data è un fondamentale punto d’inizio per il futuro dell’autotrasporto.

Presenteranno e saranno relatori dell’incontro di Verona: il Comitato Centrale dell’Albo dei Trasportatori, alcuni operativi di RAM Logistica Infrastrutture Trasporti, rappresentanti della Polizia di Stato e altri esperti del settore.

Sostenibilità per l’ambiente e sicurezza per tutti sono i due pilastri su cui poggerà il settore dei trasporti un domani, come un palazzo da ristrutturare gettando nuove fondamenta.

Guidiamo Sicuro non è solo una campagna di incontri ma spinge da subito il pedale della pratica, all’insegna dell’innovazione: infatti, i giorni scorsi a Roma è stato presentato un nuovo prototipo di simulatore per mezzi pesanti che offre agli autisti la possibilità di comprendere l’importanza di una guida sicura.

Il simulatore, infatti, è in grado di ripercorrere ogni minima situazione reale che potrebbe verificarsi (e che in effetti si verificherà, prima o poi) in strada: condizioni di traffico estremo, meteo avverso, circolazione del camion a pieno carico e non, che influisce sul peso dello stesso e sulla sicurezza; oltre, in generale, a tutte le fasi a cui un conducente dovrà sicuramente far fronte quando sale in cabina.

Dunque, anche un simulatore di ultima generazione, insieme a quella degli autisti del futuro, e forse proprio grazie a esso.

Quale sarà la prossima idea innovativa di Guidiamo Sicuro?

Lo scopriremo nella prossima puntata del nostro blog.

2019-03-21T13:26:37+00:0021/ 03/ 2019|Ambiente e Logistica Sostenibile|