I mezzi con cabine aerodinamiche potranno circolare dal 2020

Il Consiglio Europeo ha confermato che dal 1° settembre 2020 gli autocarri con le cabine più aerodinamiche potranno circolare nelle strade di tutta Europa.

Con cabine aerodinamiche dobbiamo pensare al muso del camion più allungato e arrotondato, senza angoli morti.

I mezzi dovranno essere più lunghi, per prolungare la cabina senza togliere spazio prezioso al carico.

I vantaggi di queste cabine di nuova generazione?

Maggiore sicurezza

Meno angoli ciechi e più visibilità in strada, meno incidenti e più sicurezza per i pedoni e ciclisti nelle aree urbane.

Maggiore efficienza nei consumi

Le cabine avranno minore resistenza all’aria e ciò farà diminuire il consumo di carburante del 10%. Inoltre, anche le emissioni di CO2 saranno più basse.

Più comfort per gli autisti

Più spazio in cabina, cosa desiderare di più mentre si è alla guida?

Oggi le cabine aerodinamiche ovviamente non sono ancora nel mercato. Per esserlo dovranno soddisfare i requisiti di omologazione, da adottare entro il 1° novembre 2019.

È chiaro che la lunghezza supplementare degli automezzi dovrà servire solo per migliorare l’aerodinamicità della cabina, non per aumentare lo spazio per il carico.

La fase legislativa si è conclusa. Adesso la decisione sarà firmata e diventerà legge a tutti gli effetti.